FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
2 Pagine: V   1 2 >  
Passaggio A Mirrorless Fuji
Rispondi Nuova Discussione
erduca2
Messaggio: #1
Ciao a tutti...è una vita che non scrivo più nel forum...ora invece vorrei condividere con voi la mia scelta
di passare alla fuji X T3 vendendo tutto il mio parco ottiche Nikon.
Ho venduto 24/70 f2.8..16/35 f4.0.....80/200 f2.8...Tamron 90mm marco….mi sono tenuto ( non ce l'ho proprio fatta a venderla ) la D700
più il 35mm e il 50mm.
Che dire ?
Il sistema Z non mi convince ( poche ottiche e prezzi alti ) e l'aumentare dell'età ( con relativa maggior fatica a portare pesi )
mi hanno convinto a fare ( io nikonista da 35 anni ) questo epocale passaggio. Se avete voglia di esprimere un parere o, meglio ancora, un po di
solidarietà ( mentre vendevo il materiale era come se mi strappessero un po di me ) sareste i benvenuti.


Marco
Alessandro Castagnini
Staff
Messaggio: #2
L'importante è che sia contento tu, no? smile.gif
Comunque, cosa non ti convince nel sistema Z? L'hai provati per benino entrambi prima di scegliere Fuji?
Ciao,
Alessandro.

P.S.: continuiamo al bar smile.gif
mauriziot
Messaggio: #3


Se uno diventa anziano e decide di guidare un'utilitaria Ford e abbandonare una berlina BMW c'è veramente poco da dire.

Trovo ottimo il sistema Z e continuo a usare tutte le ottiche che già avevo.

mt
fullerenium2
Messaggio: #4
Forse sono anziano anch’io perché ho fatto esattamente la tua scelta ma molti anni fa, quindi sono ancora più anziano (o forse veggente, visto che nikon è uscita pochi mesi fa con le ML Z messicano.gif ).
Non ho la X-T3 ma la X-M1 e la X-E3 perché la serie T la vedo già troppo impegnativa in termini economici e di peso e troppo simile ad una Reflex.
Qualitativamente rispetto alla D700, nonostante questa sia FF, le immagini della Fuji sono migliori sia nel jpg che nel RAW. Purtroppo gli anni passano e la tecnologia avanza ed un sensore FF di qualche anno fa deve cedere il passo ad un sensore più piccolo ma moderno.
Conservo ancora la D700 e tutte le ottiche Nikkor sia autofocus che manuali. Ogni tanto le adatto sulla Fuji, ma anche qui non c’è storia perché le ottiche Fuji vanno molto meglio delle seppur buone ottiche Nikon.

Ora c’è la serie Z e mi chiedo cosa avrei fatto se ci fosse stata già ai tempi del mio passaggio a ML. Se guardo ai costi forse avrei comunque percorso la strada Fuji perché a metà del prezzo offre una qualità che è sufficiente per le mie esigenze.
Conosco anche Nikonisti che sono passati a m4/3 da FF Nikon e non ne rimpiangono la mancanza.
Forse il mito del FF ci ha annebbiato la vista e a suo tempo quando Nikon lanciò la rivoluzionaria D700 (prima FF accessibile ad un ampio pubblico) causò una forte migrazione di utenti che erano rimasti ancora alla pellicola e con la D700 potevano continuare ad usare i loro vecchi obiettivi conservando tutti gli automatismi.

Comunque come dice Alessandro l’importante è che tu sia contento!
Poi sinceramente siamo in un’epoca dove non c’è piu affezione a nessun marchio e nulla ci vieta di prenderci tra qualche anno una ML Z quando inizierà a trafficare anche materiale usato, i prezzi saranno più bassi ed il parco ottico sarà più ampio.
Ma per ora io sto bene così.

Messaggio modificato da fullerenium2 il Jun 1 2019, 07:36 AM
mauriziot
Messaggio: #5


Se qualcuno sostiene che si possono fare ottime foto, indipendentemente dalla macchina usata, anche con il formato "DX", mi trova perfettamente d'accordo.

Se invece si tende a disconoscere una netta differenza di qualità tra FF e DX, in questo caso non posso condividere.

La differenza ora tra un FF a 40 milioni di pixel e un DX mi sembra la stessa che passava nel mondo analogico tra una normale reflex e un grande formato come quello dell' Hassemblad.

Poi, ovviamente i costi, e i pesi, sono differenti, è giustamente possono orientare le scelte più della qualità.

mt
fullerenium2
Messaggio: #6
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 11:52 AM) *
Se qualcuno sostiene che si possono fare ottime foto, indipendentemente dalla macchina usata, anche con il formato "DX", mi trova perfettamente d'accordo.

Se invece si tende a disconoscere una netta differenza di qualità tra FF e DX, in questo caso non posso condividere.

La differenza ora tra un FF a 40 milioni di pixel e un DX mi sembra la stessa che passava nel mondo analogico tra una normale reflex e un grande formato come quello dell' Hassemblad.

Poi, ovviamente i costi, e i pesi, sono differenti, è giustamente possono orientare le scelte più della qualità.

mt


No aspè dove sarebbe superiore una FF su una APSC?
Unico campo è per ISO superiori a 3200 e solo a 6400 si riesce ad apprezzare qualche differenza a monitor ma non in stampa.
Senza scomodare pezzi da novanta https://www.dxomark.com/Cameras/Compare/Sid...D750___1061_975
Non mi pare che in gamma dinamica la FF sia così superiore ipotizzando un impiego paesaggistico
Ed anche qui non vedo tutta questa supremazia del fulframe nel caso di lavori al buio ad alti ISO:
https://www.dpreview.com/reviews/image-comp...505151169112939
mauriziot
Messaggio: #7
QUOTE(fullerenium2 @ Jun 1 2019, 03:26 PM) *
No aspè dove sarebbe superiore una FF su una APSC?
Unico campo è per ISO superiori a 3200 e solo a 6400 si riesce ad apprezzare qualche differenza a monitor ma non in stampa.
Senza scomodare pezzi da novanta https://www.dxomark.com/Cameras/Compare/Sid...D750___1061_975
Non mi pare che in gamma dinamica la FF sia così superiore ipotizzando un impiego paesaggistico
Ed anche qui non vedo tutta questa supremazia del fulframe nel caso di lavori al buio ad alti ISO:
https://www.dpreview.com/reviews/image-comp...505151169112939


il confronto andrebbe fatto tra D500 con D850 e Z7, dove la prima è ovviamente largamente perdente, e non con D750; inutile citare DoX se non si guardano tutte le FF.
In ogni caso, io non conosco nessun professionista di livello che usi APSC e non FF. La ragione di ciò mi sembra facilmente intuibile da tutti.

Messaggio modificato da mauriziot il Jun 1 2019, 04:38 PM
fullerenium2
Messaggio: #8
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 05:35 PM) *
il confronto andrebbe fatto tra D500 con D850 e Z7, dove la prima è ovviamente largamente perdente, e non con D750; inutile citare DoX se non si guardano tutte le FF.
In ogni caso, io non conosco nessun professionista di livello che usi APSC e non FF. La ragione di ciò mi sembra facilmente intuibile da tutti.

D750 per rimanere sui 24MP. La D500 ha già qualche anno e confrontarlo con la Z7 che è appena uscita forse è un confronto un po’ severo.
Hai presente la D3 e D700 usate fino a qualche anno fa da tutti professionisti e non? È una FF.
Bene la mia APSC con sensore moderno va meglio. Non lo dico per sentito dire, ma perché le ho.
Evidentemente oggi l’asticella si è molto alzata e non si fotografa se non si ha l’ultima FF.
Comunque la D500 è usata con successo da molti naturalisti su questo forum.
mauriziot
Messaggio: #9
QUOTE(fullerenium2 @ Jun 1 2019, 06:47 PM) *
D750 per rimanere sui 24MP. La D500 ha già qualche anno e confrontarlo con la Z7 che è appena uscita forse è un confronto un po’ severo.
Hai presente la D3 e D700 usate fino a qualche anno fa da tutti professionisti e non? È una FF.
Bene la mia APSC con sensore moderno va meglio. Non lo dico per sentito dire, ma perché le ho.
Evidentemente oggi l’asticella si è molto alzata e non si fotografa se non si ha l’ultima FF.
Comunque la D500 è usata con successo da molti naturalisti su questo forum.



Se la discussione è tra APSC e Full Frame è inutile citare l'anzianità delle macchine, perché seguendo il tuo ragionamento si arriverebbe alla conclusione che i produttori sviluppano di più le macchine FF, il che sarebbe un'altra conferma della loro superiorità e delle maggiori prospettiva per il futuro.

La D500 è utilizzata dai naturalisti per potenziare i teleobiettivi utilizzando un formato più piccolo, che trasforma un 500 in un 750, non certo per la superiorità dei sensori o di altre caratteristiche tecniche, fermo restando che la D500 è una delle migliori macchine di sempre Nikon ma che rimane comunque nettamente inferiore alla D850 (e ovviamente costa anche molto meno).

L'unico vero dubbio per un utente è se comprare un APSC top di gamma, per avere caratteristiche di alta qualità quali ad esempio la raffica, e non un FF di un relativamente basso livello. Scelta vincolata da aspetti economici e dal genere di foto che si fanno.

poi, ognuno è libero di avere le opinioni che preferisce, anche quando tutti i dati oggettivi mostrano il contrario.
Inutile per me continuare questa discussione.
Buona domenica.
mt
GBlitter2000
Messaggio: #10
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 04:35 PM) *
In ogni caso, io non conosco nessun professionista di livello che usi APSC e non FF. La ragione di ciò mi sembra facilmente intuibile da tutti.


Rob Sheppard, nel suo libro "Macro Photography: From Snapshots to Great Shots", afferma di usare il formato M4/3, di cui pare essere entusiasta.

mauriziot
Messaggio: #11
QUOTE(GBlitter2000 @ Jun 1 2019, 08:23 PM) *
Rob Sheppard, nel suo libro "Macro Photography: From Snapshots to Great Shots", afferma di usare il formato M4/3, di cui pare essere entusiasta.



Infatti, io non lo conoscevo, anche perché è un fotografo macro, genere che io tratto poco; scatta in 4/3 (e non APSC) con un obbiettivo olimpus 60 che su quel formato diventa un 120. Solo in poche foto cita l'obbiettivo e quasi mai la macchina (Panasonic).
Non credo che questo cambi i termini della discussione, né credo sia utile elencare i fotografi macro che preferiscono FF.

Messaggio modificato da mauriziot il Jun 1 2019, 07:47 PM
fullerenium2
Messaggio: #12
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 06:58 PM) *
Se la discussione è tra APSC e Full Frame è inutile citare l'anzianità delle macchine, perché seguendo il tuo ragionamento si arriverebbe alla conclusione che i produttori sviluppano di più le macchine FF, il che sarebbe un'altra conferma della loro superiorità e delle maggiori prospettiva per il futuro.

La D500 è utilizzata dai naturalisti per potenziare i teleobiettivi utilizzando un formato più piccolo, che trasforma un 500 in un 750, non certo per la superiorità dei sensori o di altre caratteristiche tecniche, fermo restando che la D500 è una delle migliori macchine di sempre Nikon ma che rimane comunque nettamente inferiore alla D850 (e ovviamente costa anche molto meno).

L'unico vero dubbio per un utente è se comprare un APSC top di gamma, per avere caratteristiche di alta qualità quali ad esempio la raffica, e non un FF di un relativamente basso livello. Scelta vincolata da aspetti economici e dal genere di foto che si fanno.

poi, ognuno è libero di avere le opinioni che preferisce, anche quando tutti i dati oggettivi mostrano il contrario.
Inutile per me continuare questa discussione.
Buona domenica.
mt


Allora la D500 c’è perché aiuta solo a moltiplicare i teleobiettivi. Tuttavia esistono i moltiplicatori 1.4X ed il crop della D850 arriva ai MP della D500.
Quindi D500 è quasi una macchina inutile, come inutile sono le Fuji, le Sony APSC o addirittura le m4/3.
I dati oggettivi mostrano solo una superiorità a livello di rumore ad alti iso, perché nella gamma dinamica non ti accorgi assolutamente della differenza.
Senza tralasciare il fatto che i sensori AF coprono una superficie maggiore che nella D850.
Per fortuna non la possiedo :-)
mauriziot
Messaggio: #13
QUOTE(fullerenium2 @ Jun 1 2019, 10:22 PM) *
Allora la D500 c’è perché aiuta solo a moltiplicare i teleobiettivi. Tuttavia esistono i moltiplicatori 1.4X ed il crop della D850 arriva ai MP della D500.
Quindi D500 è quasi una macchina inutile, come inutile sono le Fuji, le Sony APSC o addirittura le m4/3.
I dati oggettivi mostrano solo una superiorità a livello di rumore ad alti iso, perché nella gamma dinamica non ti accorgi assolutamente della differenza.
Senza tralasciare il fatto che i sensori AF coprono una superficie maggiore che nella D850.
Per fortuna non la possiedo :-)



Caro Fullerenium,

ho l'impressione che tu non sia in grado di discutere serenamente:

- la D500 è una delle migliori macchine APSC; ciononostante è meno performante, su diversi aspetti, come ovvio, delle D850 e D5, dalle quali si differenzia anche per costi significativamente minori.
- utilizzando un moltiplicatore, diminuisci la luminosità dell'obbiettivo, riduci la velocità di chiusura dell'otturatore, riduci l'efficacia dell'autofocus; in ogni caso puoi sempre utilizzare un 500 + 1.4 su APSC, incrementando ancor di più la lunghezza della focale. Questa dunque non è un'argomentazione utile alle tesi che sostieni.
- ovviamente su un FF puoi croppare, come dici tu; lo puoi fare in misura maggiore di una APSC, e quindi anche questo è un vantaggio del FF; quindi è un'argomentazione (che io non avevo trattato per semplicità) contraria alla tue tesi.
- sempre per semplicità non entro nel merito di AF e Iso, ma se tu ritieni che queste siano superiori nel sistema APSC, rimani pure della tua idea.
- se tu preferisci usare una Fuji rispetto a una Nikon D500, è una tua libera scelta, così come quella di preferire un sistema rispetto all'altro; francamente non se è una fortuna; in genere, sono scelte dovuto al costo e/o al peso delle relative attrezzature, o anche per avere file più leggeri da gestire sul proprio PC. Scelte del tutto legittime, ovvio, ma che difficilmente possono essere sostenute con le argomentazioni che usi tu.

Mi spiace essere dovuto tornare sull'argomento; non lo farò più.

Messaggio modificato da mauriziot il Jun 1 2019, 10:38 PM
fullerenium2
Messaggio: #14
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 11:34 PM) *
Caro Fullerenium,

ho l'impressione che tu non sia in grado di discutere serenamente:

- la D500 è una delle migliori macchine APSC; ciononostante è meno performante, su diversi aspetti, come ovvio, delle D850 e D5, dalle quali si differenzia anche per costi significativamente minori.
- utilizzando un moltiplicatore, diminuisci la luminosità dell'obbiettivo, riduci la velocità di chiusura dell'otturatore, riduci l'efficacia dell'autofocus; in ogni caso puoi sempre utilizzare un 500 + 1.4 su APSC, incrementando ancor di più la lunghezza della focale. Questa dunque non è un'argomentazione utile alle tesi che sostieni.
- ovviamente su un FF puoi croppare, come dici tu; lo puoi fare in misura maggiore di una APSC, e quindi anche questo è un vantaggio del FF; quindi è un'argomentazione (che io non avevo trattato per semplicità) contraria alla tue tesi.
- sempre per semplicità non entro nel merito di AF e Iso, ma se tu ritieni che queste siano superiori nel sistema APSC, rimani pure della tua idea.
- se tu preferisci usare una Fuji rispetto a una Nikon D500, è una tua libera scelta, così come quella di preferire un sistema rispetto all'altro; francamente non se è una fortuna; in genere, sono scelte dovuto al costo e/o al peso delle relative attrezzature, o anche per avere file più leggeri da gestire sul proprio PC. Scelte del tutto legittime, ovvio, ma che difficilmente possono essere sostenute con le argomentazioni che usi tu.

Mi spiace essere dovuto tornare sull'argomento; non lo farò più.

Sono serenissimo, giuro.
Come giuro di non aver detto che APSC è superiore a FF. Al massimo avrò detto che fino a 3200 ISO la differenza non la vedi, da 6400 inizia a primeggiare la FF. Come DR siamo su livelli indistinguibili (se scatti bene ed esponi bene). Come AF non lo dico io che la D500 ha un AF che copre tutto il fotogramma e che è preciso e veloce.
Non ho detto che preferisco usare una Fuji rispetto alla D500, anzi ho detto che la D500 è una signora macchina che non ha nulla da invidiare alla D850.
Ho solo detto a mò di battuta che D500, Fuji, Sony APSC sono macchine da buttare perché secondo alcuni bisogna per forza avere il FF .
Invece da quello che hai scritto tu, traspare che tra FF e APSC ci sia una palese differenza qualitativa, cosa che è vera solo in situazioni limite (vedi iso maggiori di 3200-6400).
Cosa dobbiamo fare quindi, passare al MF di hasselblad, Fuji o phase one?
Ho citato macchine anziane come la D700 perché le moderne APSC hanno una IQ superiore. Se la D700 veniva usata fino a qualche anno fa da molti professionisti, ora tutto ad un tratto se non hai una FF da 45MP sembra che non si possa più fare nulla ed anche una moderna APSC (che come detto restituisce una immagine qualitativamente superiore alla D700) non basta.
Chissà se sono riuscito a farmi capire questa volta.


mauriziot
Messaggio: #15


Se intendi dire che un buon fotografo può fare bellissime foto con una APSC, o anche una 3/4, o anche una FF, sia da 40 che da 10 milioni di pixel, siamo perfettamente d'accordo.

mt
erduca2
Messaggio: #16
Buongiorno a tutti... sono entrato in un mondo che non conoscevo quindi non posso dire se uno è o non è superiore all'altro.
E lungi da me imbarcarmi in tale discussione... dico solo che le foto che escono dalla mia X T3 sono di gran lunga migliori di quelle della D700.
Mio figlio si è sposato ed il servizio fotografico è stato fatto con 2 fuji.... e il fotografo mi ha detto che tanti si stanno convertendo alle mirrorless..
questo x dire che non credo proprio di essere passato a una Ford....
Il sistema Z.... parliamone...
2 e dico 2 sole macchine con prezzi molto a molto più alti..
pochissimi obiettivi e bisogna aspettare anni... lo hanno detto loro... x avere nuovi obiettivi..
si possono usare le vecchie ottiche con adattatore okay... ma a questo punto visto peso ed ingombro mi tengo la mia vecchia reflex...
il mio rivenditore mi ha confidato che sia x nikon che x Canon le vendite sono a livello flop.!!!
Concordo con chi sostiene la superiorità delle reflex... soprattutto x lo sfuocato e forse gli iso... x altre cose i pareri sono contrastanti e fior di fotografi le usano.
X me... volevo meno peso meno ingombri minor visibilità ( andare in giro con la D700 e il 24/70 f2. 8 è stato traumatico in tal senso ) è stata
una scelta obbligata...
E comunque la reflex.. D700... ce l'ho e me la tengo stretta.

Grazie a tutti x i commenti che come sempre aiutano a capire certi aspetti che magari uno o non aveva considerato o proprio non li aveva visti.

Marco
fullerenium2
Messaggio: #17
QUOTE(erduca2 @ Jun 2 2019, 08:15 AM) *
Buongiorno a tutti... sono entrato in un mondo che non conoscevo quindi non posso dire se uno è o non è superiore all'altro.
E lungi da me imbarcarmi in tale discussione... dico solo che le foto che escono dalla mia X T3 sono di gran lunga migliori di quelle della D700.
Mio figlio si è sposato ed il servizio fotografico è stato fatto con 2 fuji.... e il fotografo mi ha detto che tanti si stanno convertendo alle mirrorless..
questo x dire che non credo proprio di essere passato a una Ford....
Il sistema Z.... parliamone...
2 e dico 2 sole macchine con prezzi molto a molto più alti..
pochissimi obiettivi e bisogna aspettare anni... lo hanno detto loro... x avere nuovi obiettivi..
si possono usare le vecchie ottiche con adattatore okay... ma a questo punto visto peso ed ingombro mi tengo la mia vecchia reflex...
il mio rivenditore mi ha confidato che sia x nikon che x Canon le vendite sono a livello flop.!!!
Concordo con chi sostiene la superiorità delle reflex... soprattutto x lo sfuocato e forse gli iso... x altre cose i pareri sono contrastanti e fior di fotografi le usano.
X me... volevo meno peso meno ingombri minor visibilità ( andare in giro con la D700 e il 24/70 f2. 8 è stato traumatico in tal senso ) è stata
una scelta obbligata...
E comunque la reflex.. D700... ce l'ho e me la tengo stretta.

Grazie a tutti x i commenti che come sempre aiutano a capire certi aspetti che magari uno o non aveva considerato o proprio non li aveva visti.

Marco

Guarda Marco, ho la stessa tua identica esperienza!!
Il full frame secondo me ha dei vantaggi solo ad alti ISO. Per tutto il resto le APSC sono alla pari. Pensa che l’attuale APSC va meglio della D700 ad alti ISO, D700 che assieme alla D3 erano le top di gamma usate da fior fiori di fotografi professionisti. Quindi, ergo, perché oggi una APSC che va meglio di questa D700 non può essere usata anche professionalmente? C’è di meglio, forse, ma si può fotografare lo stesso anche professionalemte con una APSC.
Ho visto foto fatte a palazzetti di basket fatte con Fuji e corse fatte con Fuji col suo 200 f/2, come pure matrimoni fatti con Fuji.
Insomma, l’APSC nn è sicuramente una serie B .
Buona luce.
mauriziot
Messaggio: #18


Z7 con 70 200 e FTZ

IPB Immagine



Z6 con 24 70 f4

IPB Immagine

GBlitter2000
Messaggio: #19
QUOTE(mauriziot @ Jun 1 2019, 07:46 PM) *
Infatti, io non lo conoscevo, anche perché è un fotografo macro, genere che io tratto poco; scatta in 4/3 (e non APSC) con un obbiettivo olimpus 60 che su quel formato diventa un 120. Solo in poche foto cita l'obbiettivo e quasi mai la macchina (Panasonic).
Non credo che questo cambi i termini della discussione, né credo sia utile elencare i fotografi macro che preferiscono FF.


Tu avevi scritto "In ogni caso, io non conosco nessun professionista di livello che usi APSC e non FF. La ragione di ciò mi sembra facilmente intuibile da tutti." (frase che io avevo quotato nel mio post).

Con tale frase si "intuisce" che "i professionisti di livello" usano FF perché i formati più piccoli come APSC sono inadeguati o non forniscono risultati di qualità accettabile per un "professionista di livello".

Con la mia risposta credo di aver indicato almeno un "professionista di livello" (che io non conosco personalmente, ma credo che una casa editrice non affidi un lavoro del genere al primo arrivato...), che usa un formato addirittura più piccolo dell'APSC, formato m4/3 di cui è contento.

Detto questo, credo che l'approccio più sensato sia quello di sostenere che i vari formati hanno pro e contro, e poi ognuno sceglie ciò che preferisce, consapevoli che esistono "professionisti di livello" che sono contenti di usare formati anche diversi (e con sensori di dimensioni ridotte) rispetto a FF.

Parere di un semplice fotoamatore :-)
mauriziot
Messaggio: #20
QUOTE(GBlitter2000 @ Jun 2 2019, 12:41 PM) *
Tu avevi scritto "In ogni caso, io non conosco nessun professionista di livello che usi APSC e non FF. La ragione di ciò mi sembra facilmente intuibile da tutti." (frase che io avevo quotato nel mio post).

Con tale frase si "intuisce" che "i professionisti di livello" usano FF perché i formati più piccoli come APSC sono inadeguati o non forniscono risultati di qualità accettabile per un "professionista di livello".

Con la mia risposta credo di aver indicato almeno un "professionista di livello" (che io non conosco personalmente, ma credo che una casa editrice non affidi un lavoro del genere al primo arrivato...), che usa un formato addirittura più piccolo dell'APSC, formato m4/3 di cui è contento.

Detto questo, credo che l'approccio più sensato sia quello di sostenere che i vari formati hanno pro e contro, e poi ognuno sceglie ciò che preferisce, consapevoli che esistono "professionisti di livello" che sono contenti di usare formati anche diversi (e con sensori di dimensioni ridotte) rispetto a FF.

Parere di un semplice fotoamatore :-)


Come hai giustamente rilevato, io ho detto che non conosco ... non che non esistono;
il fatto che tu ne abbia trovato uno, in confronto alla maggioranza (spero che questo termine ti soddisfi) dei professionisti, forse può indurti a ulteriori riflessioni.

Ogni cosa ha i suoi pro e contro, su questo non ci sono dubbi; se viaggi con una macchina di piccola cilindrata, risparmi certo benzina; forse non viaggi comodo e veloce come un
macchina che consuma il doppio; puoi certamente sostenere in questo caso che ci sono i pro e scegliere l'utilitaria; ti porterà comunque dove vuoi andare così come puoi ottenere una foto con qualsiasi macchina fotografica. Mi sembrerebbe difficile dire che però siano la stessa cosa ...altrimenti per pura logica avrebbero prezzi simili.



fullerenium2
Messaggio: #21
QUOTE(mauriziot @ Jun 2 2019, 02:30 PM) *
Come hai giustamente rilevato, io ho detto che non conosco ... non che non esistono;
il fatto che tu ne abbia trovato uno, in confronto alla maggioranza (spero che questo termine ti soddisfi) dei professionisti, forse può indurti a ulteriori riflessioni.

Ogni cosa ha i suoi pro e contro, su questo non ci sono dubbi; se viaggi con una macchina di piccola cilindrata, risparmi certo benzina; forse non viaggi comodo e veloce come un
macchina che consuma il doppio; puoi certamente sostenere in questo caso che ci sono i pro e scegliere l'utilitaria; ti porterà comunque dove vuoi andare così come puoi ottenere una foto con qualsiasi macchina fotografica. Mi sembrerebbe difficile dire che però siano la stessa cosa ...altrimenti per pura logica avrebbero prezzi simili.

Mi capita spesso di vedere automobilisti su costosi SUV (molto comodi per fare lunghi viaggi) che ignorano le elementari regole del codice della strada o che guidano piazzati a 120km/h sulla corsia centrale in autostrada... dei veri impediti e pericolosi.
axem
Messaggio: #22
Una domanda, se per te il problema era il peso non potevi semplicemente prendere un 24-120?

Al di là di tutte le valutazioni tecniche sui vari formati e produttori, mi sembra la scelta più semplice..
fullerenium2
Messaggio: #23
QUOTE(axem @ Jun 2 2019, 10:57 PM) *
Una domanda, se per te il problema era il peso non potevi semplicemente prendere un 24-120?

Al di là di tutte le valutazioni tecniche sui vari formati e produttori, mi sembra la scelta più semplice..

https://camerasize.com/compare/#181,800
La D700 pesa il doppio ed il solo 24-120 pesa quanto il corpo macchina X-T3 (anzi di più perché pesa 700gr).
fullerenium2
Messaggio: #24
QUOTE(mauriziot @ Jun 2 2019, 11:42 AM) *


Maurizio, perchè queste due foto? Sono belle, ma non sottolineano la differenza tra una FF e APSC. A 100 ISO con buona luce non riesci a distinguere una foto scattata con m4/3.
Ho delle foto scattate col 90 f/2 su APSC che non mi fanno rimpiangere per dettaglio e sfuocato nessuna full frame col migliore dei teleobiettivi. Non voglio giocare a chi ce l’ha più figo, ma siamo a livelli impressionanti su qualsiasi sistema fotografico. Anche il m4/3 ha delle ottiche luminose che fanno paura. Ad esempio c’è l’olympus 75mm f/1.8 che si traduce in un 150mm con diaframma 1.8 molto luminoso e se ci aggiungi che il m4/3 ha il sensore stabilizzato... ho detto tutto.
erduca2
Messaggio: #25
QUOTE(axem @ Jun 2 2019, 10:57 PM) *
Una domanda, se per te il problema era il peso non potevi semplicemente prendere un 24-120?

Al di là di tutte le valutazioni tecniche sui vari formati e produttori, mi sembra la scelta più semplice..

Ciao
Credo che il peso e l'ingombro siano assolutamente non paragonabili. E poi mettere un 24/120 su una mirrorless….
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Fuji Nph 400 Ely (C) NIKON F 35mm e Scanner 12 29-11-2006 09:52
Fuji S5 Diogene NIKON SUSHI BAR 10 23-03-2007 18:30
Fuji S5 Pro alex69 NIKON SUSHI BAR 5 23-06-2007 19:01
Fuji S2 Pro ang84 NIKON SUSHI BAR 3 07-01-2007 02:32
Fuji 800 Npz.. gibocc TECNICHE Fotografiche 0 21-04-2004 20:48
2 Pagine: V   1 2 >